Il significato delle composizioni floreali nei riti funebri

Sin dall’antico Egitto, ma anche prima, nelle tribù del Neolitico (oltre 12 mila anni fa), esisteva la tradizione culturale/religiosa di donare fiori ad un defunto.

I fiori, infatti, rappresentano l’immortalità dell’anima ed un ciclo infinito; per questo è davvero importante accompagnare un caro defunto nel suo ultimo viaggio, con queste ritualità.

 

Nelle diverse culture e religioni del mondo cambiano spesso i fiori e i colori (ad esempio in estremo Oriente il colore del lutto è il bianco), ma il gesto in sé rimane sempre dello stesso significato: il dover accompagnare il defunto con corone floreali, rami intrecciati e composizioni di vario genere, resta sempre e comunque una tradizione che accomuna la maggior parte delle culture.

 

Non è sempre facile in questi momenti delicati, sapere quali sono i fiori giusti da regalare, ma ci sono alcuni accorgimenti fondamentali da seguire. Innanzitutto, la composizione floreale non va consegnata direttamente ai parenti del defunto, bensì va fatta recapitare a domicilio prima del giorno del funerale.

È bene tenere a mente il significato dei vari colori: il bianco rappresenta la stima e la pace, mentre il blu, per esempio, richiama conforto e calma.
Ma è anche vero che se si conoscevano in vita i gusti del defunto, possono essere presi in considerazione ed utilizzati per la scelta dei colori.

 

Se il rapporto con il defunto era formale, si consiglia sempre di far recapitare composizioni di piantine raccolte in una cesta; mentre per i casi di conoscenza lieve, ma comunque affettuosa, sono sempre indicati calle bianche e rose bianche.

Se invece si nutriva un rapporto molto stretto con il defunto, è buona educazione creare composizioni floreali che riescano ad esprimere al massimo la sua personalità, gli interessi e le passioni. Questo genere di composizione si chiamano tributi. Il tributo può essere a forma di un libro se il defunto era un’insegnante, per esempio, o può contenere una citazione particolare, se era un fan di un determinato personaggio. 

 

Ma una cosa è certa, che siano rose, crisantemi, calle o qualsiasi altro gente di fiore, il gesto in sé sarà sicuramente molto apprezzato e regalerà una nota positiva in un momento così spiacevole.

 

Per tutte le info e per maggiori dettagli, potete rivolgervi a noi di Gori Onoranze Funebri che dal 1960 operiamo in questo settore.

Chiudi il banner dei cookies

Cliccando su OK accetti le cookies policies. Navigando in qualsiasi parte del sito dichiari di accettare l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui