Serve aiuto? 0547.611059

Servizio dalle 19 alle 8: 335 562 21 06

Simbologia e tradizione dei fiori nei riti funebri

Prima di chiedere al fiorista di “fare una composizione carina”, meglio fermarsi un attimo a pensare cosa si sta dicendo con quei fiori.

I fiori scelti per accompagnare una cerimonia funebre dovrebbero rappresentare il rapporto con la persona scomparsa.

La compagna di una vita? Un caro amico? Un famigliare stretto o lontano? Un collega di lavoro? Per ogni relazione esistono specie e composizioni diverse.

Il Giglio

Questo fiore molto profumato è considerato il fiore da cerimonia funebre per eccellenza.

La sua profumatissima fioritura ha un profondo significato legato alla rinascita dell’anima del defunto che ritorna a uno stato di pace e innocenza.

La religione cristiana pensa che i gigli simboleggino purezza, verginità e radiosità dell’anima, e che ricoprano la tomba di Maria Vergine.

Pianta di Giglio

Simile al fiore, la pianta di Giglio simboleggia l’innocenza e la rinascita dell’anima del defunto dall’oscurità del mondo terreno alla magnificenza di un posto migliore.

Si usa donarla a persone che stanno soffrendo per un lutto e possiede la qualità di durare a lungo, mantenendo intatta la sua bellezza.

La Rosa

Come i Gigli, le Rose sono fiori molto appropriati per i funerali e ogni colore rappresenta una particolare sfumatura.

Le rose bianche sono il simbolo di spiritualità, purezza e innocenza; la classica Rosa rossa evoca profondo amore e dolore; la Rosa Gialla è spesso donata dagli amici per simboleggiare il loro legame; infine, la più rara Rosa rosa scuro è usata per esprimere gratitudine al defunto.

Le Rose possono essere associate ad altri fiori nei vari tipi di composizioni.

Le Orchidee

Non importa quale colore, le Orchidee hanno un significato universale: “Ti amerò per sempre”.

Le piante di Orchidea sono un regalo speciale e, diversamente dal fiore reciso, durano molto a lungo.

I Crisantemi

Il significato del Crisantemo varia drasticamente in ogni paese del Mondo.

Il nome deriva dal greco e significa "fiore d'oro".

La sua coltivazione risale a cinquecento anni prima di Cristo in Cina, dove viene considerato simbolo di felicità, gioia e vita.

In Europa arriva verso il 1800, ma perde il suo carattere solare iniziando a rappresentare un segno di solidarietà per chi era colpito da una grave disgrazia.

Così nella nostra civiltà diventa gradualmente il fiore del dolore, della tristezza e della morte.

Al contrario, per gli indù continua a voler dire "amore oltre la morte" e per i cinesi “rinascita”, motivo per cui è donato molto più spesso per celebrare una nascita piuttosto che un lutto.

I Garofani

I Garofani ornano molto spesso le composizioni funebri.

Come per le altre specie, ogni colore ha una diversa sfumatura di significato: il Garofano rosso mostra affetto, il bianco simboleggia la purezza.

Per i funerali Cattolici e per molti altri riti funebri Cristiani, i Garofani rosa sono considerati una scelta perfetta perché si dice che siano comparsi sulla terra dopo che la Vergine Maria versò le lacrime per la morte di Gesù.

I nostri consigli

Le composizioni più adatte per un funerale sono le corone, magari con delle rose rosse, oppure i cuscini con crisantemi e garofani bianchi.

In caso il defunto fosse molto giovane, molto adatta sarà una composizione di gladioli e gigli bianchi.

Per una perdita femminile andrà molto bene un mazzo di gigli rosa con delle rose rosa, mentre per una perdita maschile un cuscino di fiori gialli confezionato in modo molto elegante.

Rose e calle di colore bianco sono molto indicate come segno di conforto donato in modo discreto e non invadente.

Se il defunto fosse un superiore o comunque una persona importante ma non molto conosciuta, sarebbe molto indicata una composizione di piante raccolte in un cesto di vimini.

Nel caso non si potesse essere presenti al funerale, un mazzo di fiori misti sulla gradazione viola, sarà un omaggio molto apprezzato.

Per una consulenza o maggiori informazioni contattateci al numero 0547 611059.

Cerca

Categorie

Ultimo articolo in "Composizioni floreali"

0